I “MARI DEL SUD” IN MOSTRA PRESSO IL CASTELLO ARAGONESE DI OTRANTO.

otranto

Dal 13 aprile al 13 maggio, il Castello aragonese di Otranto ospita una mostra del maestro Lele Vianello, collaboratore di Hugo Pratt, ma soprattutto continuatore ed erede del suo universo narrativo, che non ha mai dismesso l’amore per il mare, nella vita così come nelle sue storie.

Il mare, d’altra parte, con i suoi capricci, le sue sfumature, le sue storie sommerse, ha alimentato da sempre la fantasia dell’uomo. Innumerevoli gli scrittori che ne hanno raccontato la furia o la quiete, trovando ogni volta e comunque in esso uno specchio fedele del proprio animo, una metafora limpida della propria vita.

Nei fumetti di Vianello, il mare è un protagonista discreto, non rivendica parti né ruoli, conosce la sorte degli uomini e osserva sornione il susseguirsi degli eventi, un re in panciolle con una spumosa barba bianca ed una magnifica corona di gabbiani. L’acqua è l’elemento di Vianello, quella che dà la vita ai suoi acquarelli che, al pari delle sue chine, lo hanno consacrato come uno dei grandi maestri del fumetto italiano.

Da queste premesse parte il progetto “Mari del Sud”: una mostra di illustrazioni e fumetti che abbraccia i grandi mari della letteratura avventurosa, quelli che hanno visto l’ammutinamento del Bounty, il più famoso nella storia della marina britannica, la fuga di Lord Jim e la salvezza del Patna, le scorribande dei pirati che catturarono Robinson Crusoe o, ancora, le gesta del pirata gentiluomo Sandokan.

La mostra sarà inaugurata giovedì 13 aprile, alle 17.30, alla presenza del maestro Vianello. Porà essere visitata tutti i giorni, dalle 10.00 alle 19.00, fino al 13 maggio.

Otranto, 12 aprile 2017

LA REDAZIONE

NEWS

E’ in corso di svolgimento a Rimini, TTG Incontri, 54ma edizione della Fiera B2B del settore turistico, in contemporanea con il Salone Internazionale dell’accoglienza alberghiera e con Sun, la manifestazione dedicata all’outdoor, agli stabilimenti...
Il grande sport approda a Gallipoli. Si svolgerà infatti dal 17 al 21 ottobre il “Trofeo Caroli Hotels - Campionato Europeo di Windsurf Formula”, uno degli spettacoli più coinvolgenti tra gli sport acquatici. L’evento è stato assegnato alla Città Bella...
Si sono concluse nella mattinata odierna le verifiche ispettive svoltesi presso alcuni cantieri nautici nel comune di Gallipoli. I militari della Guardia Costiera unitamente ai Funzionari ispettivi dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Lecce...
Gallipoli, perla del Salento e città storica del Mediteranno, dal 12 al 15 ottobre sarà la location prescelta per la terza edizione del Gozzo International Festival, evento culturale dedicato al Gozzo, ai pescatori, agli artigiani ed ai maestri d’ascia...
Nei mesi di luglio e agosto, quando l’affluenza di vacanzieri raggiunge il suo picco, affollando stabilimenti balneari e spiagge libere, le donne e gli uomini della Capitaneria di Porto di Molfetta, in collaborazione con il personale volontario della...
Trasformare in “ferrovia turistica” la tratta dismessa che collega la stazione ferroviaria con il porto. E’ la proposta di “Rotaie di Puglia”, l’associazione turistica di promozione sociale presieduta da Luigi Mighali. Il quale ricorda che un simile...
Sono arrivati nel Salento, provenienti dalla Bielorussia, dieci minori purtroppo affetti da gravi patologie oncologiche, dopo oltre 31 anni dal disastro provocato dall’esplosione della centrale nucleare di Cernobyl’. L’amore è il sentimento che muove i...
E’ in corso di svolgimento a Lecce il XXVIII Convegno nazionale dei Responsabili amministrativi delle Università, promosso dal loro Coordinamento nazionale, unitamente al Dipartimento di scienze giuridiche di Unisalento. Il tema che sarà dibattuto con...
Nell’ultimo fine settimana di Agosto sono continuate le attività di controllo su tutto il territorio di giurisdizione al fine di continuare a vigilare sul corretto svolgimento delle attività diportistiche, della sicurezza della navigazione e della...
E’ durato circa 4 ore il soccorso ad una barca a vela di 17 metri con 5 persone a bordo, che poco dopo le 19:30 chiedeva soccorso alla Guardia Costiera di Gallipoli sul canale radio d’emergenza vhf 16. L’unità imbarcava acqua oltre ad avere anche...

capitanerialegambientelogo mediamorfosiunpli