AL VIA l’OPERAZIONE “MARE SICURO”. NEL COMPARTIMENTO DI GALLIPOLI UN ACCORDO CON LA CROCE ROSSA ITALIANA

mare-sicuro

E’ in vigore in tutti i Compartimenti marittimi di Puglia l’operazione “Mare sicuro”. E’ questa una denominazione ormai nota, a chi va per mare e non solo, atteso che, puntuale con la stagione estiva, da ormai 26 anni arriva l’operazione promossa a livello nazionale dal Corpo delle capitanerie di porto. L’obiettivo è garantire interventi rapidi in soccorso di tutti coloro che vivono il mare in un periodo che vede tutti gli specchi acquei particolarmente affollati. Ciò si traduce in vacanze vissute in serenità – oltre che nel segno della legalità e del rispetto dell’ecosistema - tanto per i bagnanti, quanto per i diportisti e i subacquei.

L’autorità marittima raccomanda per altro di ricorrere al numero d’emergenza 1530. E’ il cosiddetto <numero blu>, raggiungibile gratuitamente da tutte le utenze fisse e mobili, che consente di entrare tempestivamente in contatto con la centrale operativa della capitaneria per segnalare qualsiasi emergenza in mare e sul litorale.

Per altro, nel Compartimento marittimo di Gallipoli è stato siglato un accordo, tra la Capitaneria di porto e il Comitato di Lecce della Croce Rossa Italiana, finalizzato alla presenza di personale volontario specializzato sulle motovedette della guardia costiera. Ciò favorirà interventi tempestivi che potranno risultare determinanti per la salvaguardia della vita umana in mare, impegno prioritario tra quelli della guardia costiera.

L’accordo prevede che dal venerdì alla domenica e negli altri giorni prefestivi e festivi, a bordo delle motovedette assegnate all’Ufficio locale marittimo di Santa Maria di Leuca siano presenti due volontari della Cri specializzati Opsa-Operatori polivalenti salvataggio in acqua. Si tratta di soccorritori che in alcune realtà territoriali sono presenti su idroambulanze o mezzi nautici della Cri, in altre collaborano con istituzioni diverse.

Per il compartimento marittimo di Gallipoli, si tratta di una novità assoluta che probabilmente terminerà a metà settembre, al pari dell’operazione “Mare sicuro”, anche se non sono escluse novità in proposito.

“L’evoluzione dell’accordo – dice il capo del compartimento marittimo capitano di fregata Domenico Morello – dipende dai tempi del percorso di formazione del personale. Il servizio potrebbe continuare anche dopo l’estate. Inoltre, ai volontari potrebbe aggiungersi un medico rianimatore o un infermiere. Abbiamo cominciato da Leuca per la sua posizione strategica rispetto alla conformazione della penisola salentina, oltre che per essere crocevia del traffico sia diportistico, sia mercantile. Nel prossimo futuro, confidiamo di potere contare sulla presenza dei volontari della Cri a cominciare da Gallipoli e Otranto, per poi raggiungere – conclude - l’ambizioso traguardo della loro capillare presenza su tutte le motovedette del Compartimento”.

Gallipoli, 20 giugno 2017

LA REDAZIONE

NEWS

E’ in corso di svolgimento a Rimini, TTG Incontri, 54ma edizione della Fiera B2B del settore turistico, in contemporanea con il Salone Internazionale dell’accoglienza alberghiera e con Sun, la manifestazione dedicata all’outdoor, agli stabilimenti...
Il grande sport approda a Gallipoli. Si svolgerà infatti dal 17 al 21 ottobre il “Trofeo Caroli Hotels - Campionato Europeo di Windsurf Formula”, uno degli spettacoli più coinvolgenti tra gli sport acquatici. L’evento è stato assegnato alla Città Bella...
Si sono concluse nella mattinata odierna le verifiche ispettive svoltesi presso alcuni cantieri nautici nel comune di Gallipoli. I militari della Guardia Costiera unitamente ai Funzionari ispettivi dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Lecce...
Gallipoli, perla del Salento e città storica del Mediteranno, dal 12 al 15 ottobre sarà la location prescelta per la terza edizione del Gozzo International Festival, evento culturale dedicato al Gozzo, ai pescatori, agli artigiani ed ai maestri d’ascia...
Nei mesi di luglio e agosto, quando l’affluenza di vacanzieri raggiunge il suo picco, affollando stabilimenti balneari e spiagge libere, le donne e gli uomini della Capitaneria di Porto di Molfetta, in collaborazione con il personale volontario della...
Trasformare in “ferrovia turistica” la tratta dismessa che collega la stazione ferroviaria con il porto. E’ la proposta di “Rotaie di Puglia”, l’associazione turistica di promozione sociale presieduta da Luigi Mighali. Il quale ricorda che un simile...
Sono arrivati nel Salento, provenienti dalla Bielorussia, dieci minori purtroppo affetti da gravi patologie oncologiche, dopo oltre 31 anni dal disastro provocato dall’esplosione della centrale nucleare di Cernobyl’. L’amore è il sentimento che muove i...
E’ in corso di svolgimento a Lecce il XXVIII Convegno nazionale dei Responsabili amministrativi delle Università, promosso dal loro Coordinamento nazionale, unitamente al Dipartimento di scienze giuridiche di Unisalento. Il tema che sarà dibattuto con...
Nell’ultimo fine settimana di Agosto sono continuate le attività di controllo su tutto il territorio di giurisdizione al fine di continuare a vigilare sul corretto svolgimento delle attività diportistiche, della sicurezza della navigazione e della...
E’ durato circa 4 ore il soccorso ad una barca a vela di 17 metri con 5 persone a bordo, che poco dopo le 19:30 chiedeva soccorso alla Guardia Costiera di Gallipoli sul canale radio d’emergenza vhf 16. L’unità imbarcava acqua oltre ad avere anche...

capitanerialegambientelogo mediamorfosiunpli