ACCORDO OPERATIVO DI COLLABORAZIONE TRA LA CAPITANERIA DI PORTO DI GALLIPOLI E LA SCUOLA CINOFILA ITALIANA SOCCORSO ACQUATICO E RICERCA.

cinofila

È stato siglato l’accordo operativo di collaborazione tra la Capitaneria di porto di Gallipoli e la SCISAR - Scuola Cinofila Italiana Soccorso Acquatico e Ricerca.

Tale accordo prevede che tutti i sabati e le domeniche dei mesi di agosto e settembre, la Capitaneria di porto di Gallipoli potrà avvalersi della collaborazione delle Unità Cinofile della SCISAR durante le attività di vigilanza in mare, al fine di supportare le Unità Navali qualora venissero interessate da un evento SAR (Search and Rescue).

Inoltre l’accordo si prefigge un altro più ambizioso traguardo, ovvero di poter contare in futuro sulla capillare presenza delle Unità Cinofile SCISAR sulle unità navali del Corpo dislocate in tutti i porti del Compartimento Marittimo di Gallipoli.

La Scuola Cinofila Italiana Soccorso Acquatico e Ricerca (SCISAR), riconosciuta da AICS Settore Cinofilia, è una importante organizzazione dedita, a livello nazionale, alla formazione e all’addestramento di unità cinofile per il soccorso in ambiente acquatico. Come spiega Marco Scialpi, Presidente e fondatore della Scuola Cinofila Italiana Soccorso Acquatico e Ricerca nonché membro del Direttivo Nazionale Settore Cinofilia AICS, il Brevetto di Unità Cinofila SCISAR, consente alle unità cinofile operative da soccorso acquatico di essere impiegate, in regime di volontariato, in diverse attività: dalle semplici simulazioni di soccorso in mare, ai fini della sensibilizzazione della sicurezza balneare, ad attività operative di pattugliamento delle spiagge, in collaborazione e con il coordinamento con le locali Capitanerie di Porto, oltre che in attività di supporto a manifestazioni in acqua come regate e gare di nuoto. Il Brevetto viene rilasciato in seguito alla frequenza di un corso ad alta specializzazione che prevede un costante ed intenso addestramento, a terra e in acqua, dei binomi (conduttore-cane) e al superamento di un esame.

Gallipoli, 24 agosto 2017

CAPITANERIA DI PORTO-GUARDIA COSTIERA

GALLIPOLI

NEWS

E’ in corso di svolgimento a Lecce il XXVIII Convegno nazionale dei Responsabili amministrativi delle Università, promosso dal loro Coordinamento nazionale, unitamente al Dipartimento di scienze giuridiche di Unisalento. Il tema che sarà dibattuto con...
Nell’ultimo fine settimana di Agosto sono continuate le attività di controllo su tutto il territorio di giurisdizione al fine di continuare a vigilare sul corretto svolgimento delle attività diportistiche, della sicurezza della navigazione e della...
E’ durato circa 4 ore il soccorso ad una barca a vela di 17 metri con 5 persone a bordo, che poco dopo le 19:30 chiedeva soccorso alla Guardia Costiera di Gallipoli sul canale radio d’emergenza vhf 16. L’unità imbarcava acqua oltre ad avere anche...
È stato siglato l’accordo operativo di collaborazione tra la Capitaneria di porto di Gallipoli e la SCISAR - Scuola Cinofila Italiana Soccorso Acquatico e Ricerca. Tale accordo prevede che tutti i sabati e le domeniche dei mesi di agosto e settembre,...
La vigilanza lungo le coste salentine anche nell’ultimo week end e’ stata impegnativa da parte degli uffici del compartimento marittimo di Gallipoli con l’impiego complessivo di 10 motovedette supportate da pattuglie via terra. Con le spiagge...
Continua ad essere alta l’attenzione della Guardia Costiera di Gallipoli anche nel settore della pesca soprattutto in questo periodo estivo ove la richiesta di prodotti ittici è in costante aumento. Dalle prime luci dell’alba i militari della Guardia...
Nell’ambito dell’operazione Mare Sicuro 2017 (che ha preso il via il 17 giugno) i militari della Capitaneria di porto di Gallipoli e dell’Ufficio Locale Marittimo di Leuca hanno operato, sin dalle prime ore del mattino, nella località Pescoluse del...
Pubblichiamo di seguito la “lettera aperta” con la quale il sindaco di Gallipoli Stefano Minerva fa il punto, con estrema chiarezza, sul momento storico che la Città Bella sta vivendo e sull’attività amministrativa mirata ad attuare uno scenario futuro...
Con l’impiego di 17 unità navali e 9 pattuglie via terra, i militari del Compartimento Marittimo di Gallipoli hanno operato diversi controlli in mare lungo le coste al fine di verificare il rispetto dell’Ordinanza di sicurezza balneare e la tutela del...
Nella giornata odierna, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Foggia, e, a seguito di complesse indagini svolte congiuntamente, gli uomini della Capitaneria di Porto di Manfredonia e quelli del Comando Polizia Locale di...

capitanerialegambientelogo mediamorfosiunpli