GRAN RISULTATO DI VERVE-CAMER ALLA ROLEX MIDDLE SEA RACE 2018.

verve-camer

Gran risultato alla 50ma Rolex Middle Sea Race 2018 di Verve-Camer, l’imbarcazione salentina che ha partecipato alla prestigiosa gara velica con il guidone del Club Velico Ecoresort Le Sirenè, conseguendo un risultato eccezionale.

In presenza di ben 149 imbarcazioni di 47 Paesi che, partendo scaglionate da Malta, hanno circumnavigato la Sicilia per poi ritornare a La Valletta, la barca salentina si è classificata 12esima <line of honor IRC overall>, come dire nella classifica con tempi compensati, ed ovviamente è andata ancora meglio nelle classifiche per categoria, avendo tagliato il traguardo sesta nei raggruppamenti IRC ed ORC. Previsioni pienamente rispettate, quindi, per l’equipaggio composto da Andrea Serpi prodiere, Corrado Leone co-prodiere, Vito Ria mast-man, Luigi Ancora tastiere, Michele Pinnelli tailer, Giuseppe Greco timoniere ed armatore, Giangi Laporta tailer, Francesco Rima co-timoniere, Errico Zennaro tattico, Karlo Hmeljak co-tailer, Paolo Maragliano volanti e Paolo Piccione navigatore.

Il risultato, frutto di una tattica appropriata che ha visto Verve-Camer in testa fino l'impennata del vento, che ha raggiunto i 60 nodi e avvantaggiato barche più plananti e leggere, ottimizzate per le regate d’altura. In ogni caso, un successo che ha stupito i guru mondiali della vela offshore e che ha rafforzato il carattere e la personalità dell’equipaggio, che ora pensa a programmare il futuro con ambizione, osando ma allo stesso tempo rispettando i tempi giusti per maturare e crescere in campo internazionale. Con tenacia ed umiltà, ambizione e prudenza.

Gallipoli, 30 ottobre 2018

LA REDAZIONE

NEWS

L’Associazione Puglia&Mare presenta l’ottava edizione della “Settimana della Cultura del Mare” evento di marketing territoriale, turistico e culturale – organizzato con il Comune di Gallipoli  e lo SPORTELLO PESCA del GAL Terre d’Arneo – che...
Una mostra in memoria di Predrag Matvejević a cura di Rita Auriemma e Luigi De Luca Inaugurata, presso l’Aeroporto del Salento, Brindisi, la mostra sull’archeologia subacquea del Salento: la narrazione di una terra di approdi e di partenze, come ricorda...
Evento conclusivo, venerdì 14 giugno a Brindisi, della seconda edizione di “Mare d’inchiostro”, il Festival della letteratura del mare ideato da Nicolò Carnimeo (nella foto) e Fabio Pozzo e realizzato dall’associazione culturale “Vedetta sul...
È dal Mare che dovremmo ripartire per immaginare una valida opportunità di rilancio del territorio: una risorsa da tutelare oltre che la migliore scommessa sul nostro futuro in termini di opportunità di formazione, lavoro e crescita dell’economia blu. Di...
Operazione di soccorso della guardia costiera, l’altra mattina, in favore d’uno yacht francese di 18 metri con 2due persone a bordo e il motore in avaria. La richiesta d’intervento è giunta alla sala operativa della capitaneria di porto di Gallipoli...
Partita da Bari alle 18.30 del 25 aprile, alla volta delle Bocche del Cattaro per 105 miglia. Vento da sud tra i 12 ai 16 nodi con bordo apparentemente unico, in realtà strategicamente, calcolato per anticipare le tendenze di rotazione del vento, per...
E’ diventato Accademico Aggregato dei Georgofili A Palazzo Vecchio di Firenze, storica sede dell’Accademia dei Georgofili, è stata conferita a Cosimo Durante – Presidente del GAL Terra d’Arneo – la nomina di Accademico Aggregato. Il prestigioso...
Domani, 22 febbraio 2019, Gallipoli ricorderà il concittadino Vittore Fiore, nel ventennale della morte. L’evento - intitolato “Ero nato sui mari del tonno” - è in programma alle ore 18 nella biblioteca civica Sant’Angelo (centro storico), organizzato...
Questa mattina i militari della Guardia Costiera di Gallipoli unitamente a quelli dell’Ufficio locale marittimo di Torre Cesarea, nell’ambito dei consueti controlli in collaborazione con il personale dell’Area Marina Protetta di Porto Cesareo, hanno...
Ha fatto tappa in Salento Janus River, l’82enne ciclo-viaggiatore nato in Siberia da padre polacco e madre russa, che dal 1999 è impegnato nel giro del mondo e - per mettere subito le cose in chiaro - non ha intenzione di appendere la bici al chiodo...

capitanerialegambientelogo mediamorfosiunpli