JANUS RIVER & LA SUA BICI

JANUS-RIVER

Ha fatto tappa in Salento Janus River, l’82enne ciclo-viaggiatore nato in Siberia da padre polacco e madre russa, che dal 1999 è impegnato nel giro del mondo e - per mettere subito le cose in chiaro - non ha intenzione di appendere la bici al chiodo prima del 2028, a Pechino.

Durante il suo soggiorno salentino, Janus River ha incontrato circa 500 allievi di Istituti Comprensivi ogni giorno e ha soddisfatto il la richiesta di ciascuno di loro di conservare un suo autografo. Tanta partecipazione e attenzione è per altro la cosa che lo ha reso più felice. <Non ho mai trovato tanta organizzazione nelle scuole e tanta accoglienza come nel Salento - dice nel suo perfetto italiano - e a proposito di accoglienza ringrazio il titolare di Caroli Hotels, Attilio Capouto, per il lungo periodo di ospitalità>.

Ora il ciclo-viaggiatore sicuramente più famoso al mondo, essendo seguito da tantissimi media in questa sua avventura prossima a festeggiare il ventennale e durante la quale ha pedalato per oltre 400 mila chilometri, è in provincia di Taranto. Per concludere il tour italiano, mancano all’appello Basilicata, Calabria, Lazio e Campania. In primavera prevede d’imbarcasi da Napoli per il Venezuale, con tappe in Sud America, poi Australia e poi Pechino. Per lui, veramente la Cina è vicina.

Gallipoli, 3 novembre 2018

LA REDAZIONE

Nella foto, Janus River (al centro) con i collaboratori di Caroli Hotels: Attilo Palma (alla sua destra) e Daniele Pisacane.

NEWS

Evento conclusivo, venerdì 14 giugno a Brindisi, della seconda edizione di “Mare d’inchiostro”, il Festival della letteratura del mare ideato da Nicolò Carnimeo (nella foto) e Fabio Pozzo e realizzato dall’associazione culturale “Vedetta sul...
È dal Mare che dovremmo ripartire per immaginare una valida opportunità di rilancio del territorio: una risorsa da tutelare oltre che la migliore scommessa sul nostro futuro in termini di opportunità di formazione, lavoro e crescita dell’economia blu. Di...
Operazione di soccorso della guardia costiera, l’altra mattina, in favore d’uno yacht francese di 18 metri con 2due persone a bordo e il motore in avaria. La richiesta d’intervento è giunta alla sala operativa della capitaneria di porto di Gallipoli...
Partita da Bari alle 18.30 del 25 aprile, alla volta delle Bocche del Cattaro per 105 miglia. Vento da sud tra i 12 ai 16 nodi con bordo apparentemente unico, in realtà strategicamente, calcolato per anticipare le tendenze di rotazione del vento, per...
E’ diventato Accademico Aggregato dei Georgofili A Palazzo Vecchio di Firenze, storica sede dell’Accademia dei Georgofili, è stata conferita a Cosimo Durante – Presidente del GAL Terra d’Arneo – la nomina di Accademico Aggregato. Il prestigioso...
Domani, 22 febbraio 2019, Gallipoli ricorderà il concittadino Vittore Fiore, nel ventennale della morte. L’evento - intitolato “Ero nato sui mari del tonno” - è in programma alle ore 18 nella biblioteca civica Sant’Angelo (centro storico), organizzato...
Questa mattina i militari della Guardia Costiera di Gallipoli unitamente a quelli dell’Ufficio locale marittimo di Torre Cesarea, nell’ambito dei consueti controlli in collaborazione con il personale dell’Area Marina Protetta di Porto Cesareo, hanno...
Ha fatto tappa in Salento Janus River, l’82enne ciclo-viaggiatore nato in Siberia da padre polacco e madre russa, che dal 1999 è impegnato nel giro del mondo e - per mettere subito le cose in chiaro - non ha intenzione di appendere la bici al chiodo...
Nella sala del Comune di Ugento 35 sindaci salentini hanno firmato il 30 ottobre scorso la convenzione per la costituzione della Destinazione Sud Salento (Ex art 30 del T.U.E.L.). Un percorso che viene da lontano e ha richiesto un anno e mezzo di...
Gran risultato alla 50ma Rolex Middle Sea Race 2018 di Verve-Camer, l’imbarcazione salentina che ha partecipato alla prestigiosa gara velica con il guidone del Club Velico Ecoresort Le Sirenè, conseguendo un risultato eccezionale. In presenza di ben...

capitanerialegambientelogo mediamorfosiunpli