Due bagnanti tratti in salvo a Tricase

NEWS
209

Nella giornata di ieri, alle 17 circa, la sala operativa della Capitaneria di porto di Gallipoli veniva allertata da un cittadino che aveva notato due ragazzi nello specchio acqueo posto a nord del Porto di Tricase in evidente difficoltà nel rientrare a riva.

Prontamente veniva inviata sul posto la motovedetta CP 886 da Santa Maria di Leuca e, per una più rapida risposta, tramite il Comandante dell’Ufficio locale marittimo di Tricase, Lgt Np CHIRIACO’ Fernando, veniva disposto l’impego di alcune risorse disponibili in porto.

Infatti, sotto il coordinamento della Capitaneria di porto di Gallipoli, con l’ausilio di un’imbarcazione prontamente disponibile in porto, il personale del Cantiere Hobby Nautica riusciva a raggiungere i due quattordicenni e a recuperarli in buone condizioni di salute.

Gallipoli, 20 maggio 2022

CAPITANERIA DI PORTO-GUARDIA COSTIERA – GALLIPOLI

Tags:
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
Tradizioni, sostenibilità e gusto nei mari della Terra d’Arneo
Ordinanza balneare della Regione Puglia: un provvedimento da conoscere
DA LEGGERE
Menu