Cinque Gal si mettono in Rete. Cosimo Durante la presiede.

NEWS
477

Nata negli scorsi mesi per volontà di cinque Gruppi di Azione Locale pugliesi, l’Associazione “Rete GAL-Puglia” ha l’obiettivo primario di lavorare al consolidamento di un rapporto collaborativo tra i GAL e gli uffici regionali preposti all’attuazione del PSR, a sostegno delle politiche di sviluppo dei territori rurali. Soprattutto all’indomani di un periodo complesso che ha messo a dura prova le aziende locali, il ruolo dei GAL risulta fondamentale nel percorso di accompagnamento dei territori alle nuove sfide ed opportunità offerte dalla transizione in atto. I Gal, per altro, come quello di Terra d’Arneo, sono anche Centri di servizi avanzati per la pesca.

Fanno parte dell’Associazione: GAL Capo di Leuca presieduto da Antonio Ciriolo, GAL Daunofantino presieduto da Michele D’errico, GAL Magna Grecia presieduto da Luca Lazzaro, GAL Meridaunia presieduto da Pasquale De Vita e GAL Terra d’Arneo presieduto da Cosimo Durante, che la presiede.

I Gruppi di Azione Locale che rappresentano da sempre un punto di riferimento per l’attuazione delle politiche di sviluppo locale e vantano una storica esperienza quasi trentennale nell’attuazione dei programmi “Leader”. L’idea è infatti quella di condividere le buone pratiche di ciascun GAL, creando gruppi di lavoro che possano fronteggiare le difficoltà ed aiutare i territori rurali a beneficiare delle risorse comunitarie. È infatti questo il ruolo primario dei GAL: lavorare ad un armonico sviluppo dei territori rurali e garantire il corretto utilizzo delle risorse.

L’Associazione guarda con attenzione alla nuova fase programmatoria ed intende supportare le scelte regionali, mettendo a disposizione competenze ed esperienza maturata nei territori. È necessario pianificare il prossimo sviluppo con l’istituzione più vicina che è la Regione Puglia, la quale può contare sulla capillarità dei GAL e sul loro capitale reputazionale costruito in oltre trent’anni di attività a supporto delle imprese.

Sono onorato di rappresentare l’Associazione e coordinare i lavori della Rete – dichiara Cosimo Durante, eletto presidente della neonata Associazione. – Nuove sfide ci attendono per la valorizzazione e la crescita dei territori rurali di Puglia”.

Tra le prime attività di Rete GAL-Puglia, c’è la partecipazione all’edizione 2022 di BTM – Business Tourism Management che si svolgerà a Taranto i prossimi 2, 3 e 4 Marzo 2022. Un’occasione per presentare l’offerta territoriale dei GAL aderenti all’associazione, aprire al futuro e lavorare nell’ottica di creare collaborazioni orizzontali tra settori ed imprese. Da citare anche l’apertura dell’Antenna della Camera di Commercio Italo Ellenica di Atene in Puglia, sita presso il GAL Terra d’Arneo a Veglie, ed a disposizione dell’intero territorio regionale per favorire attività di internazionalizzazione dei territori rurali.

Gallipoli, 5 dicembre 2021

LA REDAZIONE

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
In mostra a Lecce l’autoritratto delle sue Marine
Marina Militare: Addestramento interforze in ambito NATO
DA LEGGERE
Menu