Confindustria Lecce: gli imprenditori incontrano l’assessore regionale al turismo Lopane

NEWSTURISMO
264

Il Turismo in Puglia e in Salento rappresenta un settore fondamentale che ha subito una battuta di arresto a causa della pandemia, ma che è pronto a cogliere i segnali della ripresa e ad affrontare la sfida del cambiamento normativo per un’offerta di qualità 365 giorni all’anno.

Da tali premesse nasce l’incontro tra la Sezione Turismo di Confindustria Lecce e l’assessore regionale al ramo Gianfranco Lopane, in programma giovedì, 3 marzo alle ore 15.30 presso la sede sociale di Via Fornari a Lecce.

Interverranno: Il Comitato di reggenza, composto da Nicola Delle Donne, Vincenzo Benisi, Salvatore De Riccardis; il presidente della Sezione Turismo, Giovanni Serafino; l’assessore al Turismo della Regione Puglia, Gianfranco Lopane; le imprese della Sezione Turismo e una rappresentanza di quella delle Industrie Alimentari.

“Siamo davvero soddisfatti – afferma il presidente Serafino – per la scelta del neo assessore Lopane di avviare il preannunciato ascolto degli operatori di settore con gli imprenditori di Confindustria Lecce. E’ un segnale di attenzione al territorio, per il quale lo ringraziamo, e allo stesso tempo della volontà di costruire, attraverso il dialogo ed il confronto, importanti politiche di supporto al nostro settore. Saranno diversi gli argomenti messi sul tavolo: a partire dalla costruzione del Salento come ‘Destinazione Turistica’, alle problematiche connesse alle concessioni balneari; dagli incentivi per le attività di incoming in bassa stagione al progetto che abbiamo già sottoposto all’attenzione di PugliaPromozione con l’obiettivo di fare del turismo una leva fondamentale del Salento, in ambito regionale. Abbiamo coinvolto nell’iniziativa anche le imprese dell’agroalimentare nella ferma convinzione che l’offerta di qualità si declini attraverso una perfetta sinergia con questo settore”.

Lecce, 2 marzo 2022

UFFICIO COMUNICAZIONE Confindustria Lecce

Nell’immagine, il presidente della Sezione Turismo Giovanni Serafino (a dex) con il vice presidente Fernando Nazaro

 

Tags: , ,
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
Puglia Porta d’Oriente: l’Italia fra Adriatico, Ionio e Balcani
Continua l’opera di bonifica dei fondali di Porto Cesareo
DA LEGGERE
Menu