Grazie Francesco!

NEWS
57

Riportiamo di seguito il comunicato dell’associazione “Il mio Gallipoli” che ha deciso di intitolare il campetto di calcio di via Siracusa al nostro compianto Francesco Errico. Del quale questa associazione “Puglia & Mare” non potrà mai dimenticare che, da assessore, è stata la persona che ha condiviso e sostenuto l’istituzione della “Settimana della cultura del mare” a Gallipoli. La manifestazione d’intitolazione è in programma Mercoledì 4 agosto alle ore 20. L’invito dell’Associazione a partecipare è accompagnato dall’avviso che è necessario rispettare le norme anti-Covid. Infine, riportiamo – e sottoscriviamo – la frase tratta dalla locandina dell’evento:

A Francesco M. Errico

Primo Tifoso Giallorosso

Primo Cittadino Virtuoso

Primo Amico generoso e leale.

 

“Nella seduta del Consiglio Direttivo del 09-06-2021 l’Associazione Il Mio Gallipoli ha deliberato di intitolare la struttura denominata “Il Mio Gallipoli Stadium” a Francesco M. Errico, in quanto si è ritenuto doveroso mantenere vivo il ricordo di un amico che, nel giugno del 2010, è stato uno dei soci fondatori della Associazione.

Durante il suo mandato di Sindaco, l’Associazione ha organizzato il workshop “Un Polo Sportivo a Gallipoli per il Salento” che si è svolto nel settembre 2012 nella splendida location del Castello e del Mercato Coperto di Piazza Imbriani che fino a quel momento erano chiusi e abbandonati, e che la sua Amministrazione, grazie alla nostra iniziativa, ha voluto riaprire al pubblico. Ha gioito insieme a noi quando ha saputo che avevamo vinto un campo di calcetto partecipando al concorso “CALCIATORINCAMPO” bandito dalla Panini Figurine e si è prodigato, insieme alla sua squadra di Assessori, come avrebbe fatto qualunque altra Amministrazione che ama Gallipoli, per trovare un’area dove potere realizzare la struttura.

“Per tutto questo Francesco Errico, rimarrà vivo nel ricordo delle nostre menti e di chi verrà a trascorrere qualche ora di svago e di sport presso “Il Mio Gallipoli Stadium – Francesco M. Errico”. Grazie Francesco”.

 

Gallipoli, 3 agosto 2021

LA REDAZIONE

 

Tags:
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
I “guardiani” delle tartarughe
In bici alla scoperta di sapori, paesaggi, biodiversità… e fiche
DA LEGGERE
Menu