Porto Cesareo: corso di fotografia subacquea, per cominciare…

NEWS
75

L’associazione Coordinamento Ambientalisti pro Porto Cesareo (COOAP), nell’ambito del progetto “(A)-Mare i Giovani” e del cineconcorso Porto Cesareo Film Festival, organizza il primo corso “Base di Video Ripresa Subacquea” a cura del giornalista, videomaker Francesco Pacienza in collaborazione con il fotografo subacqueo Gianluca Romano. La direzione del corso è assegnata alla regista Agnese Correra.

Partner del corso, l’Area Marina Protetta Porto Cesareo e Easydive, che metterà a disposizione dei partecipanti le nuove custodie subacquee per smartphone.

Il corso è gratuito e si svolgerà il 4 e 5 settembre 2021. Potranno partecipare 10 candidati, di cui 8 under 35 e 2 over 35.

Per candidarsi basta inviare entro le ore 24.00 del 25 agosto 2021 una mail all’indirizzo [email protected], con cui si richiede la partecipazione al corso, trasmettendo anche il curriculum vitae.

Le candidature saranno valutate dalla regista Agnese Correra e dal consiglio direttivo del COOAP, secondo i seguenti requisiti:

1) limite d’età fino a 35 anni per  8 candidati, età oltre i 35 anni per 2 candidati;

2) possesso di titolo di studio (diploma di scuola superiore in poi);

3) possesso del brevetto sub ARA (almeno il primo livello).

Il corso rientra nel programma del cineconcorso Porto Cesareo Film Festival, evento di animazione territoriale, realizzato nell’ambito del progetto “A-Mare I Giovani”, realizzato dal Coordinamento Ambientalisti pro Porto Cesareo e co-finanziato dal Piano Azione e Coesione – Avviso “Giovani per il sociale ed.2018”, del Dipartimento delle Politiche Giovanili – Presidenza del Consiglio dei Ministri.

La direzione artistica è della regista Anna Seviroli e le serate conclusive sono fissate al 3, 4 e 5 settembre prossimi in piazza Sauro a Porto Cesareo (Le).

L’evento ha acquisito il partenariato della Regione Puglia-Settore Cultura e Formazione, del Polo Biblio-museale di Lecce con Luigi De Luca, e la collaborazione di Apulia Film Commission, che hanno indicato il comitato tecnico e artistico che esaminerà i lavori in gara.

Nella giuria tecnica, il regista Edoardo Winspeare, lo sceneggiatore Alessandro Valenti che terrà un seminario intensivo di sceneggiatura, Luca Bandirali docente di cinema presso UniSalento e componente del Consiglio d’amministrazione di Apulia Film Commission e Virginia Panzera, dello staff di Apulia Film Commission.

Tra le centinaia di opere in concorso (1500 ad oggi i cineasti in gara) soltanto dieci cortometraggi, cinque documentari e sette mini corti potranno accedere alla kermesse finale la cui conduzione sarà affidata a due volti talentuosi pugliesi: Sabrina Martina e Giorgio Consoli.

Porto Cesareo, 17 agosto

FABIANA PACELLA

 

Tags: , ,
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
Gargano: Quando la spiaggia libera diventa privata…
Guardia Costiera: “No driftnets” contro la pesca illegale
DA LEGGERE
Menu