Torre Vado

PORTI DI PUGLIA
2,044

j = 39°49′,8 N; l = 18°16′,4 E

Per contattare il porto: 0833-758580; [email protected] VHF canale 16 Locamare Leuca

Carte Nautiche: I.I.M. n. 919, n. 920, n. 28.

Il porticciolo, protetto da un molo di sopraflutto e da un piccolo molo, non offre molte possibilità per il diporto perché buona parte dello spazio è occupato da barche da pesca locali.

Accesso: entrare con velocità max 2 nodi, mantenendo la destra.

Orario di accesso: continuo.

Divieti: di pesca e balneazione.

Fari e fanali: 3588 (E 2175) – fanale a lampi verdi, grp. 3, periodo 6 sec., portata 3 M sul molo di sopraflutto; 3588.3 (E 2175.2) – fanale a lampi rossi, grp. 3, periodo 6 sec., portata 3 M sul molo di sottoflutto.

Fondali: in banchina da 2 a 3 m.

Fondo marino: sabbioso.

Pericoli: bassi fondali; le imbarcazioni devono mantenersi ad almeno 1,5 M da terra.

Venti: Predominanti da S e SE.

SERVIZI E ATTREZZATURE

Rifornimento tramite autobotte (distributore di carburante a circa 500 m dal porto) – scivolo – scalo alaggio fino a 5 t – rifornimento alimentare in città – ritiro rifiuti.

Tags:
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
Porto Badisco
Porto di Otranto
DA LEGGERE
Menu