GUARDIA COSTIERA: SEQUESTRATI 40 CHILOGRAMMI DI MITILI A PORTO CESAREO

AMBIENTE
1,734

Nell’ambito dei servizi d’istituto espletati, nella mattinata odierna i militari dell’Ufficio Locale Marittimo di Torre Cesarea, in collaborazione con il Servizio Veterinario – Lecce Siav “B” dell’Unità operativa di Copertino, hanno proceduto al sequestro di cinque colli di mitili del peso complessivo di chilogrammi 40 circa, rinvenuti immersi nelle acque del bacino portuale, pertanto potenzialmente soggetti ad accumulo di sostanze dannose per la salute umana.

Il prodotto ittico sequestrato, ritenuto non idoneo al consumo umano dalla competente autorità sanitaria, è stato successivamente distrutto.

Tali attività di controllo rientrano nell’ambito della più vasta azione di prevenzione di abusivismi commerciali e di tutela del consumatore finale, che le articolazioni territoriali del Compartimento marittimo di Gallipoli stanno incrementando con l’approssimarsi delle festività pasquali.

Gallipoli, 12 aprile 2017

CAPITANERIA DI PORTO-GUARDIA COSTIERA

GALLIPOLI

Tags: , , ,
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
UNITÀ A VELA SOCCORSA DALLA GUARDIA COSTIERA DURANTE UNA REGATA VELICA A GALLIPOLI
DOMENICA VISITA AL PLANETARIO ALLESTITO NELL’ATRIO DEL MUSEO “CASTROMEDIANO”A LECCE
DA LEGGERE
Menu